Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista-FdS e Giovanni Russo Spena, responsabile nazionale Giustizia di Rifondazione comunista-FdS, dichiarano:

«Esprimiamo la solidarietà del Partito della Rifondazione comunista a Marco Pannella, che continua la sua estrema forma di protesta. Sosteniamo la sua battaglia e chiediamo che vengano ascoltate le sue ragioni. Anche noi riteniamo che il problema delle carceri sia un’emergenza che va affrontata su più fronti. Manca infatti una riforma strutturale del sistema carcerario. Riforma che dovrebbe comprendere una riforma delle misure alternative alla detenzione - che potrebbero già essere applicate - e una riforma parlamentare che cancelli le tre leggi che riempiono le nostre carceri: la Bossi-Fini sui migranti, la Fini-Giovanardi sull’uso di sostanze stupefacenti e la ex Cirielli su attenuanti e recidiva».

Condividi

Cerca