Pubblichiamo di seguito i dati riguardanti le ripartizione territoriale,per ogni singola Regione, delle scelte espresse nel 2015 (riferite ai redditi 2014) sulla destinazione della quota del "2permille" in favore del nostro Partito e, per una valutazione complessiva,la Tabella generale del Ministero delle Finanze sulla ripartizione del gettito derivante dal "2permille" dell’IRPEF-redditi 2014 da cui si evince che il PRC-SE è il sesto Partito in ordine di indicazioni, il primo tra quelli non rappresentati nel Parlamento nazionale.

A questi dati, per poter sviluppare un ragionamento ed un bilancio del lavoro svolto e per mettere in atto le iniziative più opportune per raggiungere un miglior risultato nel futuro, abbiamo affiancato i dati relativi a:

  • tessere PRC-SE distribuite nel 2015, percentuale delle scelte su tesserati e differenza tra scelte effettuate e numero tesserati in valore assoluto;
  • numero contribuenti per Regione e percentuale delle scelte sul totale dei contribuenti della Regione stessa.

Questi dati ci portano anzitutto a rinnovare il ringraziamento a tutte/i le/i compagne/i per il lavoro svolto nel 2015 ma ci devono servire anche per valutare e mettere in atto tutte le azioni possibili ed utili a migliorare, in occasione della prossima presentazione della dichiarazione dei redditi, la raccolta di scelte in favore del PRC-SE che, anche quest’anno, è ammesso ai benefici della legge 13/2014 e cioè sia alle detrazioni fiscali per le “erogazioni liberali” (per importi superiori a 30 euro) effettuate in favore del nostro Partito, sia all’accesso al "2permille". Le norme generali sono confermate e le potete consultare sul sito nazionale www.rifondazione.it.

Il codice per sottoscrivere il "2permille"in favore del PRC-SE non è ancora stato assegnato, molto probabilmente sarà diverso da quello (era L19) dello scorso anno; non appena ci verrà comunicato (probabilmente nei primi giorni di marzo) ve lo trasmetteremo ricapitolando le norme essenziali generali. Dai dati riportati nella tabella emerge che vi è un grande margine per migliorare il numero delle scelte in favore del PRC-SE, sviluppando una capillare campagna di informazione che non si limiti ai nostri iscritti (dai quali occorre comunque partire) ma coinvolga tutti coloro con i quali veniamo a contatto svolgendo la nostra iniziativa politica quotidiana, attivando le nostre relazioni, valorizzando il lavoro politico e le relazioni sociali che sviluppiamo e le iniziative che si svolgono spesso anche nelle nostre sedi (sportelli sociali ecc.), rivolgendosi direttamente ai cittadini, a partire dai luoghi di lavoro, chiedendo l’indicazione in favore del PRC-SE del "2permille". Il "2permille" è rimasta l’unica forma di finanziamento pubblico dell’iniziativa politica e, per come si articola attraverso la volontaria ma esplicita scelta da parte dei contribuenti, è sostenibile e da utilizzare contro la volontà esplicita delle forze di governo di ridurre l’impegno e l’iniziativa politica (dopo le leggi che limitano e riducono le forme di rappresentanza), per sostenere in modo concreto le nostre idee, le nostre lotte, le nostre proposte. Per il nostro Partito, impegnato in un enorme sforzo di autofinanziamento (tesseramento, ”Rid”, valorizzazione del patrimonio immobiliare ecc.) diventa decisivo il lavoro per ottenere risultati positivi, che migliorino il dato dello scorso anno. Questo è l’obiettivo che ci poniamo e su cui chiediamo il massimo impegno a tutte/i le/i compagne/i. Nei prossimi giorni produrremo materiale utile a questo lavoro a cui chiamiamo tutto il Partito e chiediamo di farci avere proposte,diffondere iniziative e buone pratiche realizzate, utili a migliorare l’azione di tutti noi.

Marco Gelmini - Tesoriere nazionale PRC-SE

Contribuenti 2x1000_1 Dipartimento delle Finanze

Condividi

Contatti Tesoreria

Tesoriere Nazionale
(legale rappresentante)
Marco GELMINI
 
Altri contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fax:
+39 06 44239231

Cerca