Care compagne e cari compagni,

come già anticipato, anche quest'anno a Firenze si terrà la nostra Festa Nazionale, che avrà luogo dal 10 al 13 settembre, per proseguire fino al 15 con la Festa fiorentina.

In questi tempi di grandi difficoltà non solo materiali, che ci hanno costretto in qualche caso ad annullare iniziative nei territori, l'impegno delle compagne e dei compagni per la realizzazione delle feste ha richiesto uno sforzo ulteriormente gravoso rispetto agli anni passati, che non ne ha però impedito, dove è stato possibile, lo svolgimento. Segno che il Partito esprime ancora un tessuto militante, radicato, attivo e animato da passione e generosità.

Con la realizzazione della Festa Nazionale in questo momento così difficile, Rifondazione Comunista vuole dare un segnale di vitalità e resistenza. Il titolo della festa “IMAGINE. Un altro mondo è possibile” richiama la necessità di ripensare il nostro rapporto col mondo: dove la brutalità del capitalismo fa emergere il primato dell'economia sulla salute e l’insorgere di nuove drammatiche disuguaglianze e ingiustizie sociali, il pensiero comunista emerge in tutta la sua utilità.
Su questo ci si confronterà in un programma ricco e articolato (che trovate allegato), tra dibattiti e spettacoli intelligenti, in un luogo ampio e strutturato per eventi importanti, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, a garanzia della sicurezza di tutte e tutti.

Per tutto questo, è necessario ancora una volta ringraziare e ricordare il grande lavoro delle compagne e dei compagni di Firenze, che, nelle mille difficoltà del momento, con il loro competente, instancabile e imprescindibile impegno, hanno resa possibile l’organizzazione di questo momento collettivo così importante per il nostro Partito.

Con l’invito a diffondere il programma sui siti di partito e sui social e in attesa di incontrarci a Firenze, saluti comunisti

Rosa Rinaldi
Segreteria nazionale, Responsabile Organizzazione PRC-SE

Eliana Ferrari
Responsabile Nazionale Feste PRC-SE

 

Condividi

Cerca

App Rifondazione

Telegram Rifondazione

telegram-appprc190