Care compagne, Cari compagni,

Vi inviamo, in allegato (sia in formato word che pdf) il testo del comunicato nazionale sul lancio della campagna su bollette e pensioni che verrà inviato ai media domani mattina 1 dicembre invitandovi a utilizzarlo, se volete, per fare altrettanto con tutti i media locali.
Vi ricordiamo le raccomandazioni più importanti da seguire perché il carattere unitario e coordinato della campagna ne rafforzi l’efficacia:
- in tutti i presidi sia presente uno striscione di opposizione al governo anche riciclando il precedente “Draghi No Grazie!
- la campagna comincia il 2 dicembre e si protrarrà per 2 settimane;
- si volantini e si facciano banchetti per la raccolta firme (e di contatti!) da consegnare sia ai prefetti che ai Sindaci . Ai prefetti perché le inviino al governo, ai Sindaci chiedendo in base agli statuti dei comuni che il tema sia messo all’ordine del giorno dei Consigli Comunali;
- nei comuni dove abbiamo consiglieri eletti si presenti l’ordine del giorno predisposto;
- durante la consegna delle firme fare presidi debitamente comunicati alla stampa e pubblicizzati sui social invitando tutte/i le/i firmatari a partecipare;
- intensificare l’iniziativa sui social inviando al nazionale video e foto di tutte le iniziative (volantinaggi, banchetti, comizi volanti) in particolare quelle più ben riuscite come presenza di compagn*, bandiere, striscione e diffondendo sui social a livello locale.

Buon lavoro a tutte e tutti

Maurizio Acerbo, segretario nazionale PRC-SE
Antonello Patta, responsabile nazionale Lavoro PRC-SE

Condividi

Cerca

App Rifondazione

App XI Congresso

Telegram Rifondazione

telegram-appprc190

191016lavoro

Sostieni il Partito con una