Care compagne e cari compagni,

domenica 27 gennaio, alle ore 10, presso la sede di Rifondazione Comunista in Corso Telesio, 94 a Cosenza, si terrà l’incontro di approfondimento e programmazione politica delle segreterie regionali e provinciali del Partito della Rifondazione Comunista di Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia, nell’ambito della campagna nazionale del Partito, sul tema dell'Autonomia differenziata, a cui parteciperanno Maurizio Acerbo segretario nazionale di Rifondazione Comunista e Loredana Marino resp. Partito Sociale e Mezzogiorno.

La retorica che circonda la ”secessione dei ricchi” è inaccettabile e pericolosa, comporta una mutazione definitiva della nostra architettura istituzionale, a rischio sono i LEP (LIVELLI ESSENZIALI DELLE PRESTAZIONI SOCIALI E CIVILI da garantire omogeneamente a tutti i cittadini)

E il Sud? Dentro il tema del federalismo differenziato si articola il nodo della nuova ”questione meridionale” e matura il tradimento del M5S, che, tra l’altro, al Sud ha fatto in "pieno dei voti". Non c’è tempo da perdere, incontriamoci e definiamo un percorso di iniziative e di mobilitazione.

A pugno chiuso.

Loredana Marino
Resp. Partito Sociale e Mezzogiorno PRC

Ezio Locatelli
Resp. Organizzazione PRC

Condividi

Cerca

FB Rosa Rinaldi

 

fabrosa