Alle/Ai segretarie/i regionali e delle federazioni Prc-Se
alle/ai compagn* in indirizzo

Car* compagn*,

come saprete è partita da più di un mese la raccolta di firme per le leggi d'iniziativa popolare (LIP) che riguardano la scuola e la modifica dell'articolo 81 della Costituzione (pareggio di bilancio). Le due LIP s'integrano perfettamente, dal momento che la richiesta nella LIP scuola di destinare il 6% del PIL al sistema d'istruzione è realizzabile con la rimozione dell'articolo 81.
La LIP scuola, che certamente non esaurisce le nostre posizioni sul sistema d'istruzione, va nella direzione del nostro progetto ed è frutto di una larga elaborazione dal basso, nella quale abbiamo svolto un ruolo importante come compagne/i del PRC.
Usciamo da una campagna elettorale che ha visto uno straordinario impegno di tutte e di tutti, al quale non è seguito il risultato sperato, ma ci ha permesso di stabilire nuovi contatti e recuperare energie andate disperse.
L'avvio della campagna per le leggi d'iniziativa popolare può farci continuare il rapporto con i territori avviato durante la campagna elettorale, dare un segnale di continuità nel rapporto con questi e mettere all'attenzione delle forze politiche e sociali, delle istituzioni e dell'opinione pubblica due temi strategici per la nostra azione politica.
Come partito ci siamo impegnati (v. allegato) a raccogliere almeno 20.000 firme in tutto il territorio nazionale (con firme autenticate su moduli vidimati che sono stati distribuiti), per cui quelle raccolte dalle nostre strutture è necessario che tornino a noi, per rendere visibile il nostro impegno: presso

Prc att.ne Loredana Fraleone
via degli Scialoja 3
00196 Roma

Per qualsiasi informazione o problema, potete rivolgervi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. numero di cell. 3892148753.

Buon lavoro e un caro saluto,

Ezio Locatelli resp. Organizzativo
Loredana Fraleone resp. Scuola e Università

Condividi

Cerca

FB Rosa Rinaldi

 

fabrosa