Care compagne e cari compagni,

vi ricordiamo che sabato 15 maggio prende il via la prima delle tre campagne che come partito abbiamo deciso per contrastare le scelte del governo e lanciare le nostre proposte alternative al Recovery plan di Draghi.
Crediamo sia ormai chiara a tutti i compagni e le compagne l’importanza di questa modalità d’iniziativa per la diffusione delle nostre proposte e per la visibilità stessa del partito. Tutte le Federazioni che hanno contribuito alla riuscita delle precedenti campagne hanno potuto constatare direttamente quanto, se ben costruite, facilitino l’accesso ai media, specie i tg regionali su cui siamo “tornati ad esistere” in gran parte delle regioni d’Italia.
Il tema di questa prima campagna è il lavoro e quindi, nella giornata del 15 andrà distribuito solo il volantino che tratta il tema in questione. Nei 15 giorni successivi la campagna continuerà con iniziative davanti ai luoghi di lavoro, nei quartieri, nelle piazze ecc.

In allegato a questa mail inviamo il leyout dello striscione che come vedrete è pensato per poter essere utilizzato per tutte e tre le campagne su lavoro, pubblico e reddito. Il suo utilizzo è molto importante per l’identificazione delle nostre iniziative come parti di un percorso nazionale. A partire dal 15 verranno pubblicate sui social, a distanza di un paio di giorni una dall’altra, una serie di grafiche con i punti della nostra piattaforma sul lavoro e così avverrà per le altre due campagne; è importante che tutti siamo impegnati a farle condividere e diffonderle nel modo più ampio possibile.

Giovedì mattina faremo pervenire a tutte le Federazioni il comunicato stampa di lancio della campagna il cui invio ai media locali è una parte molto importante dell’impegno per la riuscita dell’iniziativa; potrà essere usato da inviare a giornali e televisioni in quanto tale o come riferimento per produrre comunicati locali.

Nel salutarvi ricordiamo che è importante promuovere e lavorare per la riuscita delle iniziative in questi giorni di solidarietà con il popolo palestinese.

Maurizio Acerbo, Segretario nazionale PRC-SE
Antonello Patta, segreteria nazionale, responsabile Lavoro PRC-SE
Rosa Rinaldi, segreteria nazionale, responsabile Organizzazione PRC-SE

Condividi

Cerca

FB Rosa Rinaldi

 

fabrosa

 

App Rifondazione

Telegram Rifondazione

telegram-appprc190

Responsabile organizzazione

Video tesseramento 2020

 

Sostieni il Partito con una


Controlacrisi.org

Ansa politica