di Paolo Ferrero

Oggi saremo con Syriza a seguire le elezioni greche. Saremo ad Atene con le altre delegazioni del Partito della Sinistra europea di cui Alexis Tsipras è vice presidente e di cui fa parte Rifondazione comunista. Le elezioni in Grecia possono rappresentare un cambiamento epocale non solo per Atene ma per l’Europa intera, per il popolo greco e per tutti i popoli europei.


C’è in gioco la scelta tra il neoliberismo, l’austerità e il modello Monti-Merkel che ci sta portando al disastro aggravando la crisi e, dall’altra parte, la possibilità di un’uscita da sinistra dalla crisi, basata sulla giustizia sociale e sulla libertà dei popoli.

Condividi

Sostieni il Partito con una


 

Rassegna.it lavoro