La ministra Bellanova vuole rifilarci per Natale il via libera agli OGM. Domani la commissione agricoltura dovrà esprimersi su quattro decreti della ministra dell'agricoltura.
Noi di Rifondazione Comunista condividiamo la protesta delle associazioni ambientaliste e dell'agricoltura biologica.
Sarebbe autolesionismo per l'Italia aprire le porte agli OGM quando la forza della nostra agricoltura è nella sua tipicità.

Maurizio Acerbo, segretario nazionale
Elena Mazzoni, responsabile ambiente
Partito della Rifondazione Comunista - Sinistra Europea

ogm21

Condividi

Sostieni il Partito con una