di Gianluigi Pegolo

 

Non per indulgere in pulsioni antipolitiche, né tantomeno per agitare proteste qualunquiste, ma per un principio elementare di decenza, non si può che esprimere il proprio disgusto di fronte al dibattito sulla legge elettorale in corso fra le forze dell’attuale maggioranza di governo.

Leggi tutto...


di Antonio Ferraro * 

 

Dopo la riforma delle pensioni, la manomissione dell’articolo 18, l’aumento della benzina, l’aumento dell’Iva, l’Imu sulla prima casa, il governo Monti, con il decreto sulla Spending Review, colpisce con tagli pesanti anche sanità, pubblico impiego, istruzione ed enti locali, proseguendo così a tappe accelerate il disegno di devastazione sociale iniziato dal precedente governo Berlusconi.

Leggi tutto...

di Nicola Nicolosi*

Il decreto sulla 'spending review' ha un nome inutilmente ambizioso: “Disposizioni urgenti per la riduzione della spesa pubblica a servizi invariati”.Infatti un'operazione di questa natura sarebbe stata possibile soltanto affrontando il tema delle riforme a partire da quella delle Pubbliche Amministrazioni in attuazione della Costituzione, della qualità della spesa e di una reale lotta agli sprechi; ricorrendo ad innovazione, risorse, semplificazione e favorendo la partecipazione delle parti sociali.

Leggi tutto...

 


di Marco Nesci

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si rallegra per il piglio con cui il governo Monti affronta i temi delle riforme che a suo dire dovrebbero tirarci fuori dalla crisi e, anzi, auspica una collaborazione tra le forze politiche, affinché l’attuale clima di bacini e bacetti, prosegua anche dopo le elezioni del 2013.

Leggi tutto...

di Raffaele Tecce  *

Il decreto-legge del 6 luglio 2012 recante “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica noto come Spending Review,  all’ esame del Senato in questi giorni, lungi dal rappresentare il tentativo di ridurre selettivamente gli sprechi e la spesa pubblica inutile - come strombazzato dal Presidente Monti, dai partiti e dalla grande stampa che lo sostengono - rappresenta semplicemente l’ennesima manovra finanziaria mascherata fatta solo di tagli indiscriminati e lineari, con effetti drammatici in particolare sugli Enti Locali, sulla sanità , sui servizi e diritti dei cittadini .

Leggi tutto...

Sostieni il Partito con una


 

Responsabile Gianluigi Pegolo

  •  Fra pochi giorni si avvierà il percorso congressuale del PRC che si concluderà alla fine dell’anno. Sarà un appuntamento decisivo...

  • Il risultato dei referendum non si presta ad interpretazioni di comodo. Il fatto che, in assenza di un’informazione adeguata e...

  • di Gianluigi Pegolo L’intervista rilasciata alcuni giorni fa da Vendola al Corriere della Sera non costituisce l’ennesimo ballon d’essai, ma...

  • RELAZIONE AL COMITATO POLITICO NAZIONALE DEL 21 e 22 MAGGIO 2011 Per supportare l’analisi, che vi proporrò, mi sono avvalso...

  • Possiamo, a ragione, esprimere soddisfazione per i risultati di queste elezioni amministrative. Il primo dato, in sé rilevantissimo, è che...