121019greciaIntervista a Theodoris Dritsas di Argiris Panagopoulos
«Vogliamo la verità per la morte del manifestante del Pame e continueremo a lottare contro i tagli di Samaras e i tentativi della troika di cancellare i diritti dei lavoratori», dice Thodorìs Dritsas, deputato di Syriza e fondatore di «Porto dell'Agonia», l'associazione che da anni si batte nel Pireo contro gli speculatori dell'edilizia e il degrado della vita politica e sociale della più grande città portuale greca.
Un manifestante è morto a pochi metri da piazza Syntagma. Pochi giorni fa si è saputo delle torture messe in atto dalla polizia contro attivisti e dell'umiliazione a cui sono state costrette le persone fermate...

Leggi tutto...