Chiamata da un appello di alcuni Comitati campani e laziali, il 16 giugno nella facoltà di Fisica dell'Università La Sapienza di Roma, si è svolta la prima assemblea dei Comitati in lotta contro discariche ed inceneritori e contro tutti gli impianti e le opere che devastano il territorio.

Leggi tutto...

di Davide Pappalardo

Il 12 ed il 13 giugno dello scorso anno 27 milioni di piccole gocce d’acqua hanno riempito di partecipazione e contenuti il fiume secco della democrazia italiana. 27 milioni di donne e uomini si sono opposti agli sciagurati tentativi di mettere l’acqua nella mani del profitto ed hanno scritto a chiare lettere che l’acqua è un bene comune.

Un bene universale su cui non è possibile speculare.
Un voto chiaro, cristallino, netto e trasparente, che rispecchia la “forma dell’acqua”. Per dirla citando il primo romanzo che ha per protagonista il commissario Montalbano.
Un voto che ha dato nuova linfa alla partecipazione in Italia dopo anni di limbo e che ha sancito nuove modalità di fare politica ed un nuovo protagonismo sociale.
Un voto che ha dimostrato anche come si stia sgretolando l’idolatria del mercato instillata da lustri con violente operazioni mediatiche, politiche e culturali.
A distanza di un anno esatto da quei giorni, purtroppo i dettami di quel referendum non sono stati ancora attuati ed è  in corso uno squallido tentativo di scippo di quel risultato straordinario.

Leggi tutto...












La Rassegna stampa della manifestazione nazionale dell'acqua del 2 giugno

Tratta da www.acquabenecomune.org

Leggi tutto...














Si richiama l’attenzione sul rischio amianto a seguito del crollo di numerosi capannoni industriali con tettoie in eternit a causa del terremoto in Emilia Romagna.
Quei capannoni in eternit non avevano meno di venti anni se si pensa che la legge di messa al bando dell’amianto è del 1992 e molto probabilmente erano assai più vetusti.

Leggi tutto...


Riceviamo e pubblichiamo la proposta di legge sulle aree protette presentata dal gruppo consiliare della Fds nel Lazio.


PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE CONCERNENTE

Modifiche alla legge regionale 29/1997 e ss.mm.ii.
in materia di aree naturali protette

Leggi tutto...

Sostieni il Partito


 

COME SOTTOSCRIVERE

  • tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.
  • con cellulare tramite l'app Rifondazione (scaricabile da Google Play o da App Store pagina "sostieni")
  • attivando un RID online o utilizzando questo modulo
  • con carta di credito sul circuito sicuro PayPal (bottone DONAZIONE PayPal sopra)

Ricordiamo che le sottoscrizioni eseguite con la causale erogazione liberale a favore di partito politico potranno essere detratte con la dichiarazione dei redditi del prossimo anno